ATALANTA-JUVE / Evra, parole da leader: “Non esiste stanchezza. Bayern? Renderemo orgogliosi i tifosi”

ATALANTA-JUVE / Evra, parole da leader: “Non esiste stanchezza. Bayern? Renderemo orgogliosi i tifosi”

Anche Patrice Evra ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria contro l’Atalanta a Bergamo

TORINO – Anche Patrice Evra ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria contro l’Atalanta a Bergamo: “C’è questo quinto scudetto di fila e non esiste nessuna stanchezza, è solo una questione di testa e l’obiettivo è troppo importante. Se mi metto a piangere e a dire che sono stanco io non posso fare nulla per la Juve. Leader? Ci sono tanti leader nel gruppo, anche il mister con i suoi discorsi ci dà grande carica. Adesso non ci sono più scuse, senza giovani o vecchietti e giochiamo con più amore verso questa maglia. Avevo detto che bisognava vincerne dieci di fila e lo abbiamo fatto, adesso arriva il difficile e per questo non esiste dire che siamo stanchi. Bayern? Ci credo, ho grande fiducia in questa squadra e vogliamo fare un altro grande colpo così come lo scorso anno. L’unica garanzia che posso dare ai nostri tifosi è che li renderemo orgogliosi di noi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy