Ancora Hernanes: “Mi mancava la capriola, me la chiedevano i tifosi. Ho accettato questa sfida, sto migliorando”

Ancora Hernanes: “Mi mancava la capriola, me la chiedevano i tifosi. Ho accettato questa sfida, sto migliorando”

Il Profeta ha parlato dopo la vittoria contro il Pescara

TORINO – Nella pancia dello Juventus Stadium Anderson Hernanes ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria contro il Pescara: “Senz’altro è stato un gol molto importante, sono abituato a fare questi gol da quando sono in Italia e sicuramente i tifosi della Juve si aspettavano da me queste giocate. Mi mancava fare la capriola e si è visto che non mi è uscita benissimo. I tifosi continuano a chiedermi la capriola, io ho sempre detto di lasciare i gol agli altri, il mio compito adesso è diverso, ma quando ci arrivo io la conclusione la provo e oggi sono stato fortunato grazie a Dio. Erano abituati a vedere i miei tiri e i miei gol, nella mia testa però ho capito che non è il mio compito, dallo scorso anno ho accettato questa sfida e sto migliorando in questo nuovo ruolo. La Juve crescerà quando le sfide saliranno di livello, martedì abbiamo una partita dura ma nel gruppo c’è la convinzione di poter fare risultato a Siviglia, adesso recuperiamo le forze per arrivare pronti alla sfida di martedì.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy