CHAMPIONS – Juve stai attenta! Ancelotti annuncia: “Ma quali problemi, Real al completo per la semifinale”

CHAMPIONS – Juve stai attenta! Ancelotti annuncia: “Ma quali problemi, Real al completo per la semifinale”

Modric ovviamente non ci sarà perchè alle prese con un lungo infortunio, quello che affronterà però laJuventus in semifinale di Champions League sarà un Real Madrid quasi al massimo della sua condizione. Carlo Ancelotti infatti, per la doppia sfida con i bianconeri, recupererà due elementi fondamentali della sua rosa come…

Modric ovviamente non ci sarà perchè alle prese con un lungo infortunio, quello che affronterà però laJuventus in semifinale di Champions League sarà un Real Madrid quasi al massimo della sua condizione.

Carlo Ancelotti infatti, per la doppia sfida con i bianconeri, recupererà due elementi fondamentali della sua rosa come Garteh Bale e Karim Benzema. A confermarlo è stato lo stesso tecnico italiano nella conferenza stampa alla vigilia della sfida con l’Almeria: “Gareth credo che potrebbe rientrare già con il Siviglia. Oggi e domani lavorerà da solo ma il ritorno è vicino. Karim inizierà a lavorare con la squadra domenica“.

Le condizioni di Benzema sono quelle che destano un po’ più di preoccupazione ma Carlo Ancelotti non ha dubbi sul recupero dell’attaccante francese: “Come arriverà a Torino? In aereo come tutti… . Non ho dubbi sul fatto che sarà a disposizione, abbiamo bisogno di tutta la rosa al completo per le semifinali di Champions“.

 

 

Ancelotti sembra aver escluso la possibilità di schierare una difesa a tre contro la Juventus: “Raramente abbiamo giocato in questo modo. Contro il Celta l’abbiamo fatto perchè loro giocano con quattro attaccanti ma è stata un’occasione particolare, a me piace la difesa a quattro“.

 

 

Tra i giocatori che arriveranno in buone condizioni alla sfida con i bianconeri anche James Rodriguez: “E’ un ragazzo che ha sorpreso tutti. Sapevamo che era un giocatore dalle grandi qualità, quello che ha stupito è la velocità con la quale si è integrato. Ha sempre aiutato la squadra anche con grande umiltà. Rispetto ai giocatori di grande talento ha una qualità in più: la resistenza. Come sta? Sta bene come tutta la squadra“.

Infine una curiosità relativa al baby-fenomeno norvegese Odegaard. L’attaccante 16enne infatti è nella lista dei convocati per la gara con l’Almeria: “Lo convoco insieme a a Mayoral e Diego Llorente. Due di loro verranno in panchina e potrebbero anche giocare“. goal.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy