ALLEGRI:”Difficile sostituire Pogba, ma non impossibile”

ALLEGRI:”Difficile sostituire Pogba, ma non impossibile”

TORINO – Al termine del match, è intervenuto ai microfoni di sky il mister bianconero Massimiliano Allegri. Ecco le sue dichiarazioni: Un calciatore può avere anche l’abilità di risolvere i problemi di una squadra che non gioca benissimo. Nel primo tempo la Juve ha fatto fatica, nel secondo tempo Pogba …

TORINO – Al termine del match, è intervenuto ai microfoni di sky il mister bianconero Massimiliano Allegri. Ecco le sue dichiarazioni:

 Un calciatore può avere anche l’abilità di risolvere i problemi di una squadra che non gioca benissimo. Nel primo tempo la Juve ha fatto fatica, nel secondo tempo Pogba ha di fatto cambiato la gara…

“Pogba ha fatto un gol straordinario. Nel calcio, come nella vita ci sono le categorie, per vincere le partite ci vogliono i giocatori forti: Pogba è forte. Oggi, primo tempo mediocre, ci siamo mossi poco, ma nonostante questo abbiamo avuto alcune occasioni. Secondo tempo siamo cresciuti e grazie alla giocata di Pogba siamo andati in vantaggio, da li è diventato tutto più facile. Non abbiamo concesso nulla al Chievo che ha comunque giocato molto bene.”  

 

 

Pogba è cresciuto anche dal punto di vista della personalità…

” E’ un ragazzo equilibrato, pacato e molto intelligente. Vuole sempre migliorarsi e lo dimostra ogni giorno”. 

Primo tempo mediocre, per meriti del Chievo?

“Si, forse anche per via della settimana che abbiamo fatto. Abbiamo avuto tutti gli undici che hanno giocato sotto tono. Alla fine vittoria meritata”.

Con la sostituzione di Vidal, c’è stato anche il cambio modulo…

“Per dare più spazio alla manovra ed evitare il pressing del Chievo”.

C’è chi dice che, a certe cifre qualsiasi giocatore vada venduto, altri pensano che esistano giocatori incedibili..

Tutto nella vita ha un prezzo, non credo sia un problema da affrontare ora. I grandi fuoriclasse, difficile sostituirli ma si possono sostituire”. 

 

Juvenews.eu

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy