Allegri a sky:” Sconfitta immeritata, abbiamo giocato bene”

Allegri a sky:” Sconfitta immeritata, abbiamo giocato bene”

Intervistato nel dopo partita di Sky, l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha analizzato i temi della sfida appena sostenuta dai bianconeri in casa del Torino. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com. Quanto sei arrabbiato e infastidito? “Direi che rispetto alle ultime partite abbiamo creato moltissimo. Siamo stati un po’ imprecisi, un…

Intervistato nel dopo partita di Sky, l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha analizzato i temi della sfida appena sostenuta dai bianconeri in casa del Torino. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.

Quanto sei arrabbiato e infastidito?

“Direi che rispetto alle ultime partite abbiamo creato moltissimo. Siamo stati un po’ imprecisi, un po’ sfortunati. La partita è stata buona, dispiace per il risultato che meritavamo. Il calcio a volte fa perdere punti per strada, anche se paradossalmente manca ancora meno per lo Scudetto. Abbiamo sbagliato, una volta avanti ci siamo cercati rogne evitabili. Bastava giostrare palla dietro e non succedeva nulla sul primo gol, nel secondo abbiamo scatenato l’uno contro due sulla destra. Si è creato poi tanto, ma la palla non entrava”.

Il turnover è stato decisivo specie per la difesa?

“Non è una motivazione valida per la sconfitta. Quando sei avanti e mancano cinque minuti all’intervallo devi essere paziente, eravamo avanti e non capivo perchè andavamo avanti in maniera forzata. Dovevano scoprirsi loro, dobbiamo migliorare nella gestione. Se gli altri sono sotto e stanno bassi, perchè cercarsi tale situazioni?”.

Non potevate reagire non solo in svantaggio, giocando arrembanti sempre?

“Sfido chiunque dominare 90 minuti senza concedere nulla. Ci sono momenti, quando giochi molto, che devi gestire. Quando eravamo avanti dovevamo gestire, essere pazienti e condurre l’intervallo sull’1-0. Sul 2-1 ovviamente abbiamo giocato diversamente, riversati nell’area avversaria. Mi fa girare le scatole aver preso due gol, dato che nelle ultime dieci partite avevamo subito solo un gol, a Parma”.

Sei contento della prestazione di Matri?

“Oggi ha fatto bene, come tutta la squadra. Non abbiamo concesso nulla, a parte i due gol, che sono state disattenzioni. Sono contento della prova, dispiaciuto perchè non meritavamo di perdere. A volte nel calcio capita l’imponderabile, all’andata giocammo molto peggio e vincemmo in inferiorià numerica con Andrea. Va così”.

Cosa è successo prima della partita?

“Posso dire che questi incidenti vanno evitati. Sono molto dispiaciuto, sul campo è stata una bella partita, leale, maschia e con bei gesti. Per gli sportivi conterebbe questo, ma in Italia siamo molto indietro e finchè chi di dovere non si sveglia andrà avanti così. Non ci rimette solo il calcio ma il Paese intero, mettiamoci una mano sulla coscienza, portare i bambini allo stadio oggi come oggi è da folli”. tuttojuve.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy