Albertini: “Galatasaray-Juventus non si sarebbe dovuta giocare”

Albertini: “Galatasaray-Juventus non si sarebbe dovuta giocare”

TORINO – Il vicepresidente della Figc, Demetri Albertini, ha commentato l’uscita dalla Champions League della Juventus e le voci che vedrebbero un suo ritorno al Milan. Per l’ex calciatore rossonero la gara di Istanbul non si sarebbe dovuta giocare a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco. LE DICHIARAZIONI…

TORINO – Il vicepresidente della Figc, Demetri Albertini, ha commentato l’uscita dalla Champions League della Juventus e le voci che vedrebbero un suo ritorno al Milan. Per l’ex calciatore rossonero la gara di Istanbul non si sarebbe dovuta giocare a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco.

LE DICHIARAZIONI – Queste le dichiarazioni di Albertini riportate da Repubblica: «Quello non e’ un campo su cui si puo’ creare uno spettacolo da Champions. Galatasaray-Juventus secondo me non andava giocata. Il campo era impraticabile. Si parla tanto di spettacolo, ma a Istanbul era veramente improponibile. Ritorno al Milan? L’ho letta anch’io questa cosa, ma non sono stato contattato da nessuno. Io ora sto facendo il mio percorso e sinceramente non mi ha contattato nessuno, oggi non posso pensare a una cosa diversa dal Mondiale e infatti sono qui che studio la cartina del Brasile.

Per il bene del mio incarico devo solo pensare a contribuire al meglio all’organizzazione del nostro Mondiale».

(fonte calcionews24.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy