Ag.Quagliarella: “Non ha voluto lasciare la Juve a stagione in corso”

Ag.Quagliarella: “Non ha voluto lasciare la Juve a stagione in corso”

TORINO – E’ un periodo tormentato per Fabio Quagliarella, escluso dalla lista dell’Europa League e retrocesso a sesta scelta per il reparto offensivo dopo l’arrivo in bianconero di Pablo Daniel Osvaldo. Eppure, il giocatore, durante il mese di gennaio, ha rifiutato diverse offerte da parte di altri club. Il suo…

TORINO – E’ un periodo tormentato per Fabio Quagliarella, escluso dalla lista dell’Europa League e retrocesso a sesta scelta per il reparto offensivo dopo l’arrivo in bianconero di Pablo Daniel Osvaldo. Eppure, il giocatore, durante il mese di gennaio, ha rifiutato diverse offerte da parte di altri club. Il suo procuratore, Giuseppe Bozzo, ha parlato della situazione al Corriere dello Sport:  “A settembre Lazio e Juve avevano trovato un accordo, perciò penso che non ci sarebbero state difficoltà a trovarlo anche nelle ultime ore del mercato di gennaio, ma Fabio aveva deciso di rimanere alla Juve fino al termine della stagione. Non è vero che Lotito abbia presentato un’offerta al ribasso o che il giocatore abbia chiesto più soldi”.

L’avvocato Bozzo ha aggiunto:  “Dal punto di vista del contratto non siamo arrivati a trattare, perché Fabio ha escluso la possibilità di lasciare la Juventus a gennaio. Cosa succederà in estate? Fabio ha un contratto fino al 2015, non deciderà da solo il suo destino: l’eventuale cessione dovrà avere il consenso della Juve, ma non abbiamo alcun tipo di preclusione”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy