Agnelli: “Diritti tv? Tutelate tutte le squadre”

Agnelli: “Diritti tv? Tutelate tutte le squadre”

TORINO -Oggi in Lega Calcio è stato raggiunto l’accordo tra la Lega Serie A ed Infront per la vendita dei diritti televisivi per le stagioni successive al 2014/2015. A tal proposito, ecco quanto dichiarato dal presidente bianconero Andrea Agnelli all’uscita dagli uffici della Lega: “E’ stato concluso un discorso su…

TORINO -Oggi in Lega Calcio è stato raggiunto l’accordo tra la Lega Serie A ed Infront per la vendita dei diritti televisivi per le stagioni successive al 2014/2015. A tal proposito, ecco quanto dichiarato dal presidente bianconero Andrea Agnelli all’uscita dagli uffici della Lega:  “E’ stato concluso un discorso su questo tema che era iniziato l’estate scorsa. L’intervento della Juventus e di altre sei società che era stato visto come elemento di disturbo voleva invece essere solo un elemento di ulteriore riflessione su un tema che è molto importante”.

Agnelli poi ha aggiunto: “L’azione portata avanti da me e Lotito è stata decisiva e alla fine ha tutelato anche le altre società. Credo che l’accordo sia migliorativo per tutte le squadre della Lega e può portare a una maggiore riflessione su alcuni temi che possono migliorare l’intero movimento calcistico, come alcuni di quelli che vengono discussi in questo momento nella Legge di Stabilità: gli impianti sportivi, la legge su professionismo. Dopo questi 4-5 mesi di lavoro comune può portare benefici sul lungo periodo. Questo accordo non soddisfa appieno una società come la Juventus però siamo consci che per avere il consenso bisogna pensare anche agli interessi di tutti quanti. Ci sono squadre che hanno bisogno di maggiori garanzie nel breve-medio periodo rispetto alla Juve e altre che possono essere più aggressive con l’advisor e permettersi di rischiare di più. È un buon compromesso che pone basi importanti per la Lega”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy