Ag Leali: “Non rimarrà alla Juventus, Empoli e Atalanta devono fare un’offerta se lo vogliono”

Ag Leali: “Non rimarrà alla Juventus, Empoli e Atalanta devono fare un’offerta se lo vogliono”

Le parole del procuratore del portiere che quest’anno ha militato nel Frosinone

TORINO – A Radio goal 24, è intervenuto Graziano Battistini, procuratore che cura gli interessi di Nicola Leali, estremo difensore di proprietà dei bianconeri, che quest’anno ha affrontato la sua prima stagione in Serie A, vestendo la maglia del Frosinone. Il giro di portieri quest’estate dovrebbe essere abbastanza movimentato. Atalanta ed Empoli hanno già chiesto di lui, ma per strapparlo alla Juventus serve in ogni caso un’offerta importante. Ecco le parole del suo agente. “Le squadre che lo vogliono devono rivolgersi alla Juventus e presentare un’offerta. Ci sono molte squadre, oltre all’Atalanta c’è l’Empoli, il suo futuro è incerto. La Coruna? Sì, è seguito in Spagna, ci sono questi interessamenti, anche da società tedesche. In passato Leali è stato vicino all’essere il secondo di Buffon, ma ora è nel pieno della sua carriera e vuole giocare da titolare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy