Ag. Buffon: “Obiettivo Russia 2018. Le critiche? Mi dispiace solo una cosa”

Ag. Buffon: “Obiettivo Russia 2018. Le critiche? Mi dispiace solo una cosa”

Silvano Martina ha parlato dopo le tante voci sul portiere della Juve in seguito agli errori contro Spagna e Udinese

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Sportitalia Silvano Martina, agente di Gigi Buffon, ha parlato delle tante critiche verso il portierone della Juve: “Due mesi e mezzo-tre mesi fa è stato il miglior portiere dell’Europeo, quindi non penso che in tre mesi sia cambiato tutto, è un momento in cui magari le cose gli girano male. Quello che mi è dispiaciuto è stato il gol contro l’Udinese. Quello con la Spagna, francamente, è una cosa che succede ai portieri, aveva l’avversario troppo vicino, voleva buttarla in fallo laterale ed ha mancato la palla. Ma è un tipo di dinamica di gioco che ho visto fare a tanti, come un centrocampista a cui la palla salta sul piede e va in fallo laterale. Se un portiere sbaglia, preferisco che sbagli come ha sbagliato con la Spagna, anche se è un errore. Contro l’Udinese la palla si è abbassata, era a mezzo metro da lui e ha toccato per terra, quindi questo è quello che ha creato la difficoltà. Più o meno siamo a mille partite nella sua carriera, quindi quando fai mille partite qualche episodio capita, è capitato anche prima e capiterà ancora, fa parte proprio del gioco. I portieri non possono fare una carriera senza sbagliare. Smettere? Quello che lui vorrebbe è arrivare ai Mondiali del 2018, si è posto questo obiettivo. Poi se ci arriva bene, sarà felicissimo, se non ci arriva…. sarebbe il sesto Mondiale e sarebbe l’unico giocatore al mondo ad aver fatto sei Mondiali”. E ha parlato proprio Buffon: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy