Tuttosport – Juve in ansia per Tevez

Tuttosport – Juve in ansia per Tevez

Cinica, concreta, pratica. In un finale di stagione con ancora tante gare da giocare, uno scudetto da vincere ed una finale di Europa League da centrare, la Juventus supera il Lione con il minimo sforzo, allo stadio de Gerland basta un guizzo di Bonucci per domare i francesi. Giovedì prossimo…

Cinica, concreta, pratica. In un finale di stagione con ancora tante gare da giocare, uno scudetto da vincere ed una finale di Europa League da centrare, la Juventus supera il Lione con il minimo sforzo, allo stadio de Gerland basta un guizzo di Bonucci per domare i francesi. Giovedì prossimo il ritorno, i bianconeri partono in netto vantaggio, potranno amministrare i novanta minuti senza particolari affanni, prima, però, c’è di mezzo il campionato, per la precisione il posticipo di lunedì con il Livorno. La Roma è a -8, i giallorossi hanno accorciato ulteriormente il distacco battendo nel recupero il Parma, a Vinovo sono tranquilli, ora il primo pensiero per Conte è battere i toscani, dare nuovamente un segnale alla formazione di Garcia, ossia, la Juve non è stanca, vuole vincere, tutto.

 

 

La Roma giocherà domenica con il Cagliari, i bianconeri lunedì, Totti e compagni potrebbero portarsi addirittura a -5, mettere pressione alla Juve, di contro, per i Madama potrebbe essere uno stimolo in più, ristabilire immediatamente le gerarchie e le distanze in campionato, questo l’obiettivo della Juventus. Contro i labronici mancherà Arturo Vidal, squalificato, spazio ancora a Marchisio o la variabile Padoin, secondo quanto riporta Tuttosport, sono invece da valutare le condizioni di Tevez, uscito anzitempo con il Lione. Conte nel post gara ha parlato di fastidio muscolare, nelle prossime ore verranno effettuati gli accertamenti del caso per valutare le condizioni dell’Apache. Chi invece sembra ormai pronto per scendere nuovamente in campo è Federico Peluso, l’esterno ha recuperato e si candida per una maglia da titolare con il Livorno, potrebbe far rifiatare Chiellini, stakanovista assieme a Bonucci e Caceres. Anche Angelo Ogobonna, assente da due settimane, è pronto a rientrare, con il Livorno potrebbe andare in panchina, ancora pazienza per Barzagli, il difensore è reduce dalla ricaduta al polpaccio, lo staff medico non vuole correre rischi, conta di rimetterlo in campo tra una decina di giorni. Dopo la notte europea, la Juventus indossa nuovamente gli abiti del campionato, c’è uno scudetto da vincere.

(Tuttojuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy