Tuttosport – Juve: blitz per Sanchez. L’attaccante ha già detto si alla Juve. Felicevich, agente del cileno, media tra i bianconeri ed il Barcellona, si tratta sul prezzo

Tuttosport – Juve: blitz per Sanchez. L’attaccante ha già detto si alla Juve. Felicevich, agente del cileno, media tra i bianconeri ed il Barcellona, si tratta sul prezzo

Il futuro ai Antonio Conte è sempre in primo piano, l’atteso incontro di ieri è slittato, le parti si incontreranno nei prossimi giorni, i tifosi sono in ansia, attendono di conoscere quanto prima il futuro del loro allenatore. In attesa il nodo cruciale venga sciolto, Marotta nello stesso tempo lavora…

Il futuro ai Antonio Conte è sempre in primo piano, l’atteso incontro di ieri è slittato, le parti si incontreranno nei prossimi giorni, i tifosi sono in ansia, attendono di conoscere quanto prima il futuro del loro allenatore. In attesa il nodo cruciale venga sciolto, Marotta nello stesso tempo lavora in tema di mercato. Nani è già stato prenotato, una volta terminata la stagione, i bianconeri ufficializzeranno l’acquisto dell’esterno portoghese. Ed è uno. L’ad bianconero guarda con molto interesse al mercato spagnolo, vengono monitorati ogni giorno Alvaro Morata ed Alexis Sanchez. Per la punta spagnola, proseguono i contatti con il Real Madrid, il club spagnolo non vuole privarsi del suo gioiello, l’ipotesi prestito è la strada più percorribile. Capitolo Sanchez.

 

 

Il giocatore piace, è in grado di poter giocare sia nel 3-5-2, accanto a Tevez o Llorente, oppure nel 4-3-3 da attaccante esterno, rapido, imprevedibile e con il senso del gol, il cileno nel corso di questa stagione ha messo a segno 18 centri, conosce molto bene il campionato italiano, insomma, sarebbe un rinforzo ideale. Secondo Tuttosport, il Barca ha già preso in considerazione l’ipotesi di una sua possibile partenza, il club blaugrana nella prossima stagione dovrebbe affidarsi alla cura Luis Enrique e Sanchez non rientrerebbe nei piano del nuovo Barca. Marotta dovrà trovare l’accordo con il club catalano, importante è anche il contributo da parte di Fernando Felicevich, procuratore sia di Sanchez che di Vidal. Il suo ruolo è quello di intermediario tra i due club, è tornato in Europa per dare un’accelerata alla vicenda, Sanchez ha già detto si ai bianconeri, l’accordo con il giocatore non è un problema. Per quanto riguarda il Barcellona, difficile che il club possa chiedere 30 milioni di euro, ora si parla di una cifra di poco superiore ai 20, la Juventus spera di abbassare ulteriormente la richiesta a 16/18 milioni. Distanze non abissali, colmabili, la Juventus vuole Sanchez, magari l’acquisto dell’attaccante può essere una carta in più da giocare per la permanenza di Conte in bianconero.  (TuttoJuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy