Menez chiama la Juve: “Conosco gia’ il campionato. Voglio giocare”

Menez chiama la Juve: “Conosco gia’ il campionato. Voglio giocare”

Da capitano a panchinaro in scadenza di contratto. Jeremy Menez ha ormai perso il treno per il Mondiale brasiliano ed ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ l’esterno offensivo del PSG non nasconde il suo disappunto e, anzi, rilancia le voci riguardanti i corteggiamenti di diversi club italiani: “Fa piacere…

Da capitano a panchinaro in scadenza di contratto. Jeremy Menez ha ormai perso il treno per il Mondiale brasiliano ed ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ l’esterno offensivo del PSG non nasconde il suo disappunto e, anzi, rilancia le voci riguardanti i corteggiamenti di diversi club italiani: “Fa piacere che diverse formazioni di Serie A non mi abbiano perso di vista. Il campionato lo conosco, lo seguo, e per me sarebbe davvero facile ambientarmi. Juventus? E’ una squadra che mi piace molto. Ha una rosa di qualità, anche nel mio ruolo, ma la concorrenza non mi fa paura. Inter e Milan sono dei cantieri aperti, ma pur sempre dei grandi club.

 

 

Quando firmai al PSG si partiva da zero. Oggi cerco una squadra che mi faccia esprimere al meglio. Alla Fiorentina c’è Pradè che mi portò alla Roma. In estate vedremo cosa succederà”.

Non solo Italia però. Perché su Menez c’è anche l’ombra del ricchissimo Monaco: “Con Ranieri c’è stima reciproca. Il Monaco è un grande club, l’essenziale per me è tornare a divertirmi”.

(Calciomercato.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy