FOTO – Tutti i festeggiamenti allo Stadium.

FOTO – Tutti i festeggiamenti allo Stadium.

Ore 17.21- Entra sul palco Maurizio Beretta che consegnerà la coppa. Il primo campione d’Italia a percorrere la passerella fino al palco è Giorgio Chiellini. Il secondo Martin Caceres. Poi Angelo Ogbonna e Paul Pogba. Ora è il turno di Simone Pepe, Claudio Marchisio e Mirko Vucinic. Una vera ovazione…

Ore 17.21- Entra sul palco Maurizio Beretta che consegnerà la coppa. Il primo campione d’Italia a percorrere la passerella fino al palco è Giorgio Chiellini. Il secondo Martin Caceres. Poi Angelo Ogbonna e Paul Pogba. Ora è il turno di Simone Pepe, Claudio Marchisio e Mirko Vucinic. Una vera ovazione si alza al momento dell’entrata di Carlos Tevez. Poi ancora Sebastian Giovinco.

Ore 17.15- È tutto pronto allo Juventus Stadium. La coppa è entrata insieme alle immancabili hostess e come sempre ci sono mogli, figli e fidanzate ad attendere l’ingresso dei campioni d’Italia davanti alla panchina bianconera.

Ore 17.01- Al centro del campo si sta allestendo il palco su cui saliranno uno per uno giocatori e dirigenti tra pochi minuti per la consegna dello scudetto. La squadra farà il giro di tutto il perimetro, regalerà bandiere ai più fortunati nelle prime file e pioveranno scudetti dal cielo insieme ai classici coriandoli e stelle filanti.

Ore 16.56- Da pochi minuti l’arbitro Bergonzi ha fischiato la fine di Juventus-Cagliari. Comincia la festa per la consegna del 32esimo scudetto, il terzo consecutivo della storia di Antonio Conte sulla panchina bianconera. L’inizio dei festeggiamenti sarà però ritardato dall’invasione di campo di alcuni tifosi dalla Curva Sud. Al momento del triplice fischio, nonostante gli avvisi e le richieste dello speaker, una parte della tifoseria ha iniziato a correre verso i giocatori al centro del campo, che ovviamente sono immediatamente tornati negli spogliatoi. (TTMW)

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy