L’EX – Llorente: “Tornare alla Juve? Mai dire mai… sarebbe un sogno”

L’EX – Llorente: “Tornare alla Juve? Mai dire mai… sarebbe un sogno”

Il grande ex bianconero, Fernando Llorente ha parlato di se, tra passato e futuro a Tuttosport lanciando segnali d’amore ai bianconeri

SIVIGLIA – Il grande ex bianconero, Fernando Llorente ha parlato di se, tra passato e futuro a Tuttosport: “Avete visto? Non mi ero sbagliato sul mio pronostico di dicembre. Conosco troppo bene la mentalità della Juventus e di questo gruppo, ero sicuro che sarebbero tornati in testa al campionato. Resterò un tifoso della Juventus tutta la vita. Troppo belli quei due anni, troppo intenso il feeling con l’ambiente e con i tifosi. Io di nuovo alla Juve? Adesso il mio unico pensiero è quello di fare un bel finale di stagione col Siviglia. Il futuro non si può prevedere, ma nel calcio “mai dire mai” su nulla. Sinceramente non so se sarà possibile, ma nel caso sarebbe un sogno. Alla Juventus ho trascorso due anni fantastici e ricchi di trionfi. L’esperienza alla Juve e il Mondiale vinto con la Spagna le considero le cose più belle che mi sono capitate a livello professionale”.

QUI MERCATO – “Morata e Pogba? Con loro non parlo di mercato, è una scelta personale e per queste decisioni non ci sono consigli. Alvaro è un attaccante con qualità importanti, di primo livello. Sul compagno Krychowiak Come lo vedrei in Italia? Bene, perché nel suo genere è uno dei migliori centrocampisti. Lo paragono a Marchisio per la posizione in campo, però come caratteristiche sono diversi. Krychowiak è più fisico e difensivo; Marchisio più tecnico e abile nell’impostazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy