L’AVVERSARIO – Ballardini: “Ero un tifoso della Juventus ma domani niente sconti”.

L’AVVERSARIO – Ballardini: “Ero un tifoso della Juventus ma domani niente sconti”.

Il Bologna arriva a Torino con la necessità di cogliere un risultato positivo. I rossoblù dovranno rinunciare allo squalificato Konè e al difensore Cech. ”E’ una gara stimolante – spiega il tecnico dei felsinei Ballardini – contro la squadra migliore. Noi siamo in grado di fare davvero una bella partita,…

Il Bologna arriva a Torino con la necessità di cogliere un risultato positivo. I rossoblù dovranno rinunciare allo squalificato Konè e al difensore Cech. ”E’ una gara stimolante – spiega il tecnico dei felsinei Ballardini – contro la squadra migliore. Noi siamo in grado di fare davvero una bella partita, abbiamo tante motivazioni e sappiamo di dover mettere in campo grande attenzione”.

 

Ballardini rivela la passione per i colori bianconeri. “La mia prima partita allo stadio fu proprio un Bologna-Juve di tanti anni fa ed ero juventino – afferma il tecnico – poi hanno avuto un periodo buio e lì mi sono staccato”. Quattro i diffidati in casa bolognese: Cherubin, Christodoulopoulos, Garics e Pazienza non saranno risparmiati in vista del derby dell’Appennino di sabato 26 con la Fiorentina”. E’ necessario fare una partita attenta in fase difensiva, ma bisognera’ anche giocare la palla e metterli in difficoltà. Cerchiamo di presentarci al meglio – conclude l’allenatore degli emiliani – non facciamo calcoli e crediamoci”. Questo l’elenco dei 22 convocati di Davide Ballardini per l’incontro dello Juventus Stadium. Portieri: Curci, Stojanovic, Malagoli. Difensori: Antonsson, Cech, Cherubin, Garics, Mantovani, Morleo, Natali, Sorensen. Centrocampisti: Laxalt, Ibson, Friberg, Pazienza, Perez. Attaccanti: Acquafresca, Bianchi, Cristaldo, Christodoulopoulos, Moscardelli, Paponi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy