Conte critica Prandelli: “Poco educato”

Conte critica Prandelli: “Poco educato”

Antonio Conte, al termine del prezioso successo ottenuto a Milano, non ha risparmiato parole forti indirizzate a Cesare Prandelli, reo di aver convocato Giorgio Chiellini nonostante il suo infortunio. Ecco quanto affermato: “Chiellini da tre settimane non disputa una partita ufficiale e con noi ha fatto due mezzi allenamenti. Contro…

Antonio Conte, al termine del prezioso successo ottenuto a Milano, non ha risparmiato parole forti indirizzate a Cesare Prandelli, reo di aver convocato Giorgio Chiellini nonostante il suo infortunio.

 

Ecco quanto affermato: “Chiellini da tre settimane non disputa una partita ufficiale e con noi ha fatto due mezzi allenamenti. Contro il Milan l’ho portato in panchina, ma sapeva che lo avrei fatto giocare solo in caso di emergenza. Vederlo convocato in Nazionale mi fa dispiacere e mi fa rammaricare. Tante volte da parte del ct si chiede collaborazione e disponibilità. Noi la disponibilità la diamo visto che alla Nazionale forniamo tanti giocatori. Mi aspettavo una mezza chiamata da parte di Prandelli in cui mi diceva: “Stupido, come sta Giorgio? Posso convocarlo o è meglio che si allena in vista dei vostri prossimi impegni?”. Ho trovato Prandelli poco garbato e poco educato. Questo non è una cosa giusta. Domani mi aspetto già i titoloni “Conte attacca Prandelli”, ma dico lo stesso quello che penso. Vi ho dato il titolo, siete contenti?”.

fonte: il corriere dello sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy