CONTE A SKY: “Oggi abbiamo giocato meglio che domenica, ma non siamo stati fortunati.

CONTE A SKY: “Oggi abbiamo giocato meglio che domenica, ma non siamo stati fortunati.

ntervistato nel dopo partita di Sky, l’allenatore della Juventus Antonio Conte ha analizzato la prestazione della sua squadra nella gara d’andata degli ottavi di finale di Europa League contro la Fiorentina appena disputata. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.E’ stata una gara simile a domenica, con il gol viola nel finale…”Mi…

ntervistato nel dopo partita di Sky, l’allenatore della Juventus Antonio Conte ha analizzato la prestazione della sua squadra nella gara d’andata degli ottavi di finale di Europa League contro la Fiorentina appena disputata. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com.

E’ stata una gara simile a domenica, con il gol viola nel finale…

“Mi è piaciuta più la squadra oggi onestamente. Non ho visto cali nella ripresa, poi quando prendi gol è chiaro che cerchi giustificazioni. La squadra ha poco da rimproverarsi, ci sono state tante occasioni mancate. Oggi abbiamo giocato meglio rispetto a domenica”.

E’ mancata cattiveria in certe situazioni?

“Quando prendi gol devi analizzare le situazioni…”.

Però avevi lanciato allarmi nel primo tempo…

“Metti in guardia su certe situazioni. Abbiamo perso palla a centrocampo, la verticalizzazione ci ha sorpreso e Gomez è stato bravo”.

Sei ottimista per il ritorno?

“Noi giochiamo sempre per vincere, bisogna esserlo. Ne abbiamo vinte tante, oggi abbiamo pareggiato. Complimenti alla Fiorentina, siamo però stati anche sfortunati perchè tanti gol non sono arrivati nelle occasioni create”.

Contro la Fiorentina, in tre gare, avete sempre avuto finali in calando. C’è qualcosa che vi infastidisce di loro?

“Forse non dobbiamo andare avanti (ride ndr.). Psicologicamente quando sei avanti magari inconsciamente ti abbassi, in tutte e tre le gare siamo sempre andati avanti…”.

Però spesso andate avanti, ma non subite i ritorni. Con la Fiorentina, invece…

“La gara di Firenze è fuori contesto. Domenica sì, sono tornati ma abbiamo meritato la vittoria. Anche oggi, contando le azioni nostre e le loro si nota la sfortuna avuta. E’ una gara di calcio, oggi entrambe abbiamo giocato bene. Non vedo perchè affossare una o elogiare l’altra. Si parla di tirare lustro al calcio europeo, oggi abbiamo fatto fare bella figura anche all’Italia”.

Buffon ha detto che avete provato a gestire, vedendo i tuoi cambi. Non è che dovete aggredire?

“Non volevamo gestire niente, non è l’input che dò ai miei giocatori. Osvaldo non ce la faceva più, Giovinco ha avuto un problema fisico. Non c’è niente da gestire, non è questo il messaggio mio. Noi dobbiamo fare più gol possibile”.

Tornando indietro faresti ancora turnover?

“Diciamo sempre le stesse cose. Se in Turchia fai giocare chi ha giocato meno va bene e passa inosservato. Oggi usciamo con le ossa rotte, visti i problemi di Marchisio e Giovinco. Vanno dosate le forze, ho messo la squadra migliore tenendo conto di tutto. Tevez ha un problema, altri attaccanti non c’erano. Il centrocampo è stato definito stratosferico…”.

(Tuttojuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy