Cinque nomi che partono sicuramente

Cinque nomi che partono sicuramente

La rivoluzione contiana prevede tanti arrivi ma anche tante partenze. Per quanto riguarda il mercato in entrata, l’agenda di Marotta è fitta di nomi, dall’attacco al centrocampo, passando per la difesa, l’estate dell’ad bianconero si preannuncia bollente. Stesso discorso per il mercato in uscita, sono tanti i giocatori che nella…

La rivoluzione contiana prevede tanti arrivi ma anche tante partenze. Per quanto riguarda il mercato in entrata, l’agenda di Marotta è fitta di nomi, dall’attacco al centrocampo, passando per la difesa, l’estate dell’ad bianconero si preannuncia bollente. Stesso discorso per il mercato in uscita, sono tanti i giocatori che nella prossima sessione di mercato lasceranno Vinovo. Secondo Tuttosport, il reparto offensivo è quello che prevede più cessioni, sicuri della conferma Tevez e Llorente, su questi non ci sono dubbi, qualche possibilità di restare a Torino per Giovinco, anche se viene comunque seguito dal Liverpool oppure potrebbe rientrare in una trattativa con il Parma per arrivare a Paletta. Sembra ormai terminata l’avventura in terra bianconera per Quagliarella, Vucinic ed Osvaldo. Il primo è seguito dalla Lazio, pare che abbia già un accordo, a giugno è possibile che la trattativa vada in porto, per quanto riguarda il montenegrino, piace sempre in Premier, il Tottenham sembra in pole.

 

 

Capitlo Osvaldo, il Southampton, proprietario del cartellino, per il riscatto chiede tanto, la Juventus non sembra disposta ad accontentare il club inglese, investirà su di un altro attaccante, Mandzukic resta la prima scelta di Conte. Anche a centrocampo qualcuno partirà, Isla e Peluso i più indiziati. Il cileno non ha mai convinto, dopo il recupero dal grave infortunio, non ha inciso in maniera determinante, probabilmente la Juve lo riscatterà dall’Udinese per poi cederlo altrove. Verrà trovato un club anche per l’ex atalantino, poco utilizzato nel corso di questo stagione, probabile conferma per Padoin, il calciatore piace a Conte per la sua grinta. In difesa, tutti confermati, il trio Barzagli – Bonucci – Chiellini non si tocca, Caceres ha dimostrato di essere un ottimo elemento, non ha fatto rimpiangere l’assenza di Barzagli, resterà anche Ogbonna, l’ex granata, dopo le perplessità iniziali, sembra abbia convinto tutti. Tra arrivi e partenze, nella prossima sessione di mercato, la “stazione” di Vinovo sarà molto affollata.

 

Tuttojuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy