Caso Toni-Conte, ecco il comunicato ufficiale dell’Hellas Verona

Caso Toni-Conte, ecco il comunicato ufficiale dell’Hellas Verona

Dopo il gol di ieri di Luca Toni contro la Juventus, il centravanti dell’Hellas si è sistemato i capelli e qualcuno ha pensato che fosse un gesto indirizzato al tecnico bianconero Antonio Conte. Il club scaligero ha voluto smontare il caso con un comunicato ufficiale, pubblicato questa sera. Ecco il…

Dopo il gol di ieri di Luca Toni contro la Juventus, il centravanti dell’Hellas si è sistemato i capelli e qualcuno ha pensato che fosse un gesto indirizzato al tecnico bianconero Antonio Conte. Il club scaligero ha voluto smontare il caso con un comunicato ufficiale, pubblicato questa sera. Ecco il testo integrale:

“In merito ad alcune immagini televisive mostrate da Sky Sport 24 e riferite a una presunta esultanza polemica nei confronti dell’allenatore Antonio Conte, la società Hellas Verona FC e Luca Toni intendono precisare che nessun gesto era rivolto al tecnico della Juventus, né ai suoi calciatori né tantomeno ai suoi dirigenti. Luca Toni, dopo aver realizzato il gol dell’1-2, ha festeggiato con la sua tipica esultanza e, mentre rientrava a centrocampo, si è toccato istintivamente i capelli. Questo gesto non aveva nessun fine polemico nei confronti dei bianconeri, né del suo allenatore per cui Toni nutre profonda stima umana, sportiva e professionale, indipendentemente dai percorsi lavorativi intrapresi. Il gesto di toccarsi i capelli è dedicato a una persona che gli porta fortuna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy