CALCIOMERCATO – Segui il resto del calciomercato: Giaccherini ufficiale al Bologna

CALCIOMERCATO – Segui il resto del calciomercato: Giaccherini ufficiale al Bologna

calciomercato martial united

AGGIORNAMENTO ORE 19.45 – Giaccherini al Bologna: è ufficiale. 

AGGIORNAMENTO ORE 18:25 – Andreolli andrà a giocare in Spagna. Il difensore è pronto a trasferirsi al Sivilgia. Ibrabo lascerà la Roma per trasferirsi al Watford

AGGIORNAMENTO ORE 17:55 – Adnan Januzaj è un giocatore del Borussia Dortmund

januzaj

AGGIORNAMENTO ORE 17:20 – E’ ufficiale il trasferimento si Borini al Sunderland

AGGIORNAMENTO ORE 17:00 – Come riportato da cittaceleste.it, lo United ha offerto 45 milioni per Felipe Anderson.

AGGIORNAMENTO ORE 16:00 – L’Inter alza l’offerta per Eder

AGGIORNAMENTO ORE 11.39 – Il Liverpool accetta un’offerta di 10 milioni di sterline dal Sunderland per Borini, nel mirino dell’Inter.

AGGIORNAMENTO ORE 09.21 – UFFICIALE: PERISIC ALL’INTER

AGGIORNAMENTO ORE 09.16 – 50 milioni sul piatto: questa la cifra offerta dal Manchester United al Monaco per l’attaccante Martial.

CALCIOMERCATO – Segui i movimenti più importanti del calciomercato delle altre rivali della Juventus in Serie A, rimani sempre aggiornato per sa
pere che avversari dovrà affrontare la Juventus e quali acquisti movimentano l’ultimo giorno di mercato in Serie A ed in Europa! Gong finale alle 23!

_____________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Accendi la tua passione bianconera
._____________________________________________________________________________
BANNERJUVE
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy