Witsel, promesso sposo bianconero: “Arriverò alla Juve, da capire solo quando”

Witsel, promesso sposo bianconero: “Arriverò alla Juve, da capire solo quando”

Il giocatore dello Zenit ha ancora una volta ribadito le sue intenzioni

1 Commento

TORINO – Axel Witsel è già virtualmente un giocatore della Juve. Il belga ha ribadito ancora una volta che prima o poi atterrerà a Torino, e l’unica variabile è quando ciò accadrà, se già a gennaio o in estate. Il centrocampista ha spiegato ai microfoni di DH: “Fa davvero molto piacere che un club come la Juve non abbia gettato la spugna, ma non mi faccio troppe domande su quando arriverò a Torino, se a giugno o a gennaio. So che succederà, resta da capire quando…” La Juve aveva provato a prenderlo negli ultimi giorni di agosto, ma la resistenza del suo allenatore, Mircea Lucescu, e la mancanza di un sostituto avevano convinto lo Zenit a far saltare la trattativa. Witsel andrà però in scadenza a giugno, e quindi al massimo quest’estate firmerà con la Juve. I bianconeri vorrebbero però portarlo a Torino già a gennaio, in modo tale da poter contare su di lui già nelle fasi calde di questa stagione. C’è però da convincere lo Zenit. E intanto in arrivo un altro top player – CONTINUA A LEGGERE

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. frank44faust_864 - 1 mese fa

    Cosi andrà ad arricchire la panchina della juve. Con tutti i giocatori che la juventus ha potrebbe formare tre squadre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy