Witsel confessa: “Sto continuando a sentire la Juve, siamo vicini”

Witsel confessa: “Sto continuando a sentire la Juve, siamo vicini”

Axel Witsel è pronto a lasciare lo Zenit di San Pietroburgo. Il centrocampista belga ha ammesso ai giornalisti russi la sua volontà di giocare lontano dalla Russia: “Ho sempre affermato di non voler abbandonare lo Zenit senza vincere qualcosa, quest’anno abbiamo vinto il campionato, per cui ho raggiunto il mio…

Axel Witsel è pronto a lasciare lo Zenit di San Pietroburgo. Il centrocampista belga ha ammesso ai giornalisti russi la sua volontà di giocare lontano dalla Russia: “Ho sempre affermato di non voler abbandonare lo Zenit senza vincere qualcosa, quest’anno abbiamo vinto il campionato, per cui ho raggiunto il mio obiettivo. Ora voglio giocare in campionato più competitivo“. 

 

Il centrocampista ha contemporaneamente strizzato l’occhio ai bianconeri d’Italia, con i quali afferma di essere in trattativa: “La Juventus sarebbe un fantastico club per me, il loro  progetto è serio e sono ritornato ai livelli di un tempo quando avevano campioni come Zidane e Nedved.

 

I contatti con il club proseguono” canalejuve.it

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy