Tuttosport – Conte non ci sta e alza il muro: “Vidal non si tocca!”.

Tuttosport – Conte non ci sta e alza il muro: “Vidal non si tocca!”.

Conte si impunta, Vidal resta!”. L’edizione odierna di Tuttosport oggi apre così, analizzando la situazione di Vidal, il quotidiano italiano non ha dubbi. Antonio Conte si è opposto totalmente alla cessione del cileno. Lontano da taccuini e microfoni, più volte il tecnico leccese ha ribadito a Marotta e Paratici il…

Conte si impunta, Vidal resta!”. L’edizione odierna di Tuttosport oggi apre così, analizzando la situazione di Vidal, il quotidiano italiano non ha dubbi. Antonio Conte si è opposto totalmente alla cessione del cileno. Lontano da taccuini e microfoni, più volte il tecnico leccese ha ribadito a Marotta e Paratici il concetto. Anche due settimane fa, a margine della consegna del Premio Scopigno a Rieti, Conte si era espresso così, circa una possibile partenza di Vidal: “Fino a prova contraria, Vidal non si muoverà dalla Juve”. Per lui El Guerrero è incedibile. Il tecnico juventino non vuole nemmeno sentir parlare di una possibile partenza illustre e reputa che il mercato debba passare da altre cessioni. Non è un mistero che Conte veda in Vidal il perno fondamentale del centrocampo e non è assolutamente disposto a rinunciarvi. La società bianconera invece ha un’idea differente. Pur consideranto il giocatore incedibile, Andrea Agnelli e Beppe Marotta non saranno indifferenti dinnanzi ad un’offerta shock che potrebbe arrivare da una delle due spagnole: “Non abbiamo assolutamente intenzione di cedere i nostri campioni, a meno che non siano loro a chiedercelo” così Marotta qualche giorno fa ai microfoni dei giornalisti. Ma dichiarare un giocatore incedibile, considerando le vie che il mercato offre ed al netto di proposte indecenti, oggi è davvero dura. Sia nel Barcellona, sia nel Real Madrid ci sono infatti giocatori che alla Juve piacciono e non poco. Ecco che quindi, per la società Juventus, il cileno potrebbe rappresentare la strada più semplice per poter arrivare agli obiettivi prefissati. Sia Morata, sia Sanchez sono nella lista della società campione d’Italia e Vidal potrebbe entrare in entrambe le operazioni, insieme a Fernando Llorente. Il Barcellona infatti prima di cedere Sanchez vuole avere in mano il sostituto e Llorente è il puntero indicato dal tecnico Luis Enrique.                                      Il Real Madrid invece vuole Vidal come prima scelta per il centrocampo e mette in ballo Morata. Domani in occasione della partita Unesco sarà il momento giusto per parlarne. Non ci sarà il presidente Perez, ma  Butragueno tratterà per lui. Questa è la strada più semplice che consentirebbe l’immediato decollo del mercato bianconero. Ma guai a parlarne ad Antonio Conte.

Intrecci di mercato appunto sull’asse Torino – Barcellona – Madrid che diventano sempre più roventi.

I tifosi juventini considerano Vidal un idolo indiscusso e già si stanno mobilitando sui vari blog e siti affinchè la cessione del loro eroe non venga nemmeno presa in considerazione. Anche per questo, strappare Arturo The King alla Juve, anche se ti chiami Barca o Real, non sarà affatto semplice. Serve una proposta indecente! Ma per favore…non ditelo nemmeno ad Antonio Conte. Lui non ci sente e il suo popolo è ancora più sordo. Arturo il duro..il cileno capace con il suo sorriso di conquistare una tifoseria intera. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy