Telenovela Witsel, potrebbe arrivare a gennaio?

Telenovela Witsel, potrebbe arrivare a gennaio?

Ormai la soluzione migliore per tutti è il trasferimento nella sessione invernale

Torino – Dopo che la trattativa che doveva portare Axel Witsel è saltata all’ultimo secondo, si cerca di capire quale sarà il futuro del centrocampista belga. Il suo contratto con lo Zenit scadrà a giugno 2017, e da quel momento il giocatore sarà libero di firmare con qualsiasi squadra, presumibilmente con la Juventus. Il dubbio è però legato alla possibilità che il belga si trasferisca a Torino già da gennaio. Infatti questa soluzione accontenterebbe tutti. Lo Zenit avrebbe la possibilità di non perderlo a zero, anche se ovviamente non potrà pretendere i 18 milioni che la Juve era pronta a pagare per averlo già ad agosto. Il giocatore avrebbe la possibilità di giocare per la squadra che ha già scelto per il suo futuro con sei mesi di anticipo, senza perdere altro tempo in Russia. E infine la Juve avrebbe un doppio vantaggio: da una parte si assicurerebbe le prestazioni di Witsel per il rush finale del campionato e della Champions League, e il suo apporto potrebbe essere decisivo, dall’altra non correrebbe il rischio che il belga, una volta svincolato, cambi idea e non raggiunga più i bianconeri ma firmi per un’altra squadra. Dunque questa potrebbe essere la conclusione della faccenda Witsel, che infiamma ormai gli animi dei tifosi dopo la beffa dell’ultimo giorno di mercato. Ma c’è un retroscena incredibile sull’ex bianconero – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy