Shaqiri: “Juve, verrei di corsa”.

Shaqiri: “Juve, verrei di corsa”.

TORINO – La pausa di campionato dovuta agli impegni delle Nazionali ha riacceso il calciomercato. Vero, mancano più di due mesi alla sessione invernale di gennaio, eppure, c’è già chi si porta in avanti con il lavoro. E’ il caso della Juventus. I bianconeri in questi giorni sono ritornati a…

TORINO – La pausa di campionato dovuta agli impegni delle Nazionali ha riacceso il calciomercato. Vero, mancano più di due mesi alla sessione invernale di gennaio, eppure, c’è già chi si porta in avanti con il lavoro. E’ il caso della Juventus. I bianconeri in questi giorni sono ritornati a sondare il terreno per Xherdan Shaqiri, eclettico centrocampista del Bayern Monaco. Lo svizzero non è contento in Baviera, Guradiola lo considera poco nei suoi schemi tattici, tra i due non c’è feeling, lo dimostrano le sole 8 presenze tra campionato e Coppe collezionate sinora ed i 417 minuti giocati senza andare mai in gol.

 

Come riporta Tuttosport, già in estate Marotta ha cercato in più di un’occasione di strappare lo svizzero ai tedeschi, soprattutto dopo l’arrivo di Allegri, il quale chiedeva come rinforzo un giocatore dalle caratteristiche di Shaqiri, ossia in grado di agire tra le linee. Tentativi andati a vuoto, così come la via del prestito, secca la risposta dei bavaresi, 5 milioni di euro o non se ne fa niente. Addirittura la Roma era pronta a chiudere l’operazione, poi le dimissioni di Conte aprirono uno spiraglio per i giallorossi su Iturbe, Sabatini scavalcò i bianconeri e si aggiudicò l’attaccante argentino. Roma e Juve lo hanno sedotto, l’estate poi è terminata senza che Shaqiri si muovesse dalla Germania. Il suo contratto ha scadenza nel giugno 2016, sembra non ci siano spiragli per il rinnovo, vuole giocare e per questo a gennaio chiederà di poter trasferirsi altrove per trovare più continuità. Torino è destinazione gradita, lo ha già fatto sapere alla dirigenza bianconera nei mesi scorsi, la prossima settimana gli intermediari del giocatore incontreranno i vertici della Juventus per discutere della possibilità di aprire una trattativa a gennaio. Molto dipenderà anche dalla situazione relativa a Vidal, c’è tanta carne al fuoco, da quella in salsa svizzera, a quella in salsa cilena. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy