SCATENATA – Juve sul mercato: la situazione a Montecarlo

SCATENATA – Juve sul mercato: la situazione a Montecarlo

SCATENATA – Juve in grande forma sul mercato. Oramai si è capito: il rinforzo deve arrivare a centrocampo. Riflettori su Montecarlo: Bernardo Silva del Monaco resta un grande obiettivo dei bianconeri. Con l’indiscrezione che non ti aspetti: secondo quanto riporta SkySport, il vice Presidente del Monaco Vadim Vasilyev era a Torino in occasione di Juventus-Inter. I dirigenti bianconeri avrebbero provato ad intavolare una trattativa con i monegaschi per portare a Vinovo il giovane portoghese già nel mercato invernale. Vertice a doppio-taglio:  si è parlato anche di un altro nazionale portoghese, compagno di Bernardo Silva. Stiamo parlando di Joao Moutinho, centrocampista che fa della duttilità la sua arma migliore. Il classe 1986 potrebbe sbarcare a Torino se Banega dovesse gentilmente declinare le profferte bianconere.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

<iframe id="com-wimlabs-player" name="com-wimlabs-player" src="http://www.cittaceleste.tv/tv_juve.html?width=650&height=380" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen scrolling="no" frameborder="0" width="650" height="380"></iframe>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy