STRATEGIA – Far fuori il Dortmund per Mkhitaryan

STRATEGIA – Far fuori il Dortmund per Mkhitaryan

TORINO (di Mi.Bor.) – Giorni caldi a Vinovo. Si prepara alacremente un trittico di partite fondamentali, anche per il mercato. Mino Raiola ha colloquiato più volte con la dirigenza juventina. Il noto procuratore non cura solo gli interessi di Pogba, ma anche quelli di Henrikh Mkhitaryan. Armeno, contratto in scadenza…

TORINO (di Mi.Bor.) – Giorni caldi a Vinovo. Si prepara alacremente un trittico di partite fondamentali, anche per il mercato. Mino Raiola ha colloquiato più volte con la dirigenza juventina. Il noto procuratore non cura solo gli interessi di Pogba, ma anche quelli di Henrikh Mkhitaryan. Armeno, contratto in scadenza nel 2017, è uno dei gioielli del Borussia Dortmund. Se ne riparlerà anche nel match di ritorno quando la società bianconera sarà in Germania. C’è la volontà di capire quali sono i margini di trattativa. Per questo motivo Raiola ha iniziato a muoversi in anticipo dopo aver parlato con la Juventus. Agnelli e Marotta debbono valutare le alternative. I colloqui intercorsi con la Mondial Sports Managemente di Llorente spingono a far salire le quotazioni di Moussa Sissoko, la vera alternativa.

 

 

In quest’ottica gioca un ruolo fondamentale anche la ‘depressione’ da eliminazione. Il Dortmund è a 25 punti in campionato, a -8 dal Bayer Leverkusen, ultima qualificata dell’Europa League in Bundesliga, e con 6 squadre da superare. Uscire dalla Champions League vorrebbe dire chiudere a marzo il ‘ciclo Klopp’. Il tecnico ha le valigie pronte, valuta alternative nel caso in cui dovesse capire che il club tedesco partirà con una ricostruzione che non lo vede inserito nel progetto base. Henrikh Mkhitaryan rientra nel novero dei cedibili per ristrutturazione, di coloro i quali potranno garantire soldi freschi per nuovi talenti. Eliminare subito il Dortmund vale un posto al tavolo delle trattative immediato, così da piazzare il primo colpo della Juventus 2.0, quella che punta sui trequartisti come alternativa a Pirlo… anche futura.

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy