Psg, vuoi Pogba? Verratti e Lucas per la Juve

Psg, vuoi Pogba? Verratti e Lucas per la Juve

Paratici a Leverkusen — È stata l’Equipe , ieri, ha rilanciare l’ipotesi di un maxiscambio fra i club campioni nei rispettivi Paesi. L’aggancio lo ha dato in particolare il blitz di Fabio Paratici a Leverkusen, per Bayer-Psg. Chiariamo subito che il direttore sportivo bianconero è presenza fissa sui vari campi…

Paratici a Leverkusen — È stata l’Equipe , ieri, ha rilanciare l’ipotesi di un maxiscambio fra i club campioni nei rispettivi Paesi. L’aggancio lo ha dato in particolare il blitz di Fabio Paratici a Leverkusen, per Bayer-Psg. Chiariamo subito che il direttore sportivo bianconero è presenza fissa sui vari campi europei durante le “due giorni” di Champions League.

 

 

E dove non va lui, la Juve è comunque ben rappresentata dai tanti osservatori a libro paga. Detto questo, non ci sono dubbi che gli occhi bianconeri siano posati con grande attenzione su alcuni elementi della banda Blanc, a maggior ragione dopo i tanti messaggi più o meno ufficiali lanciati da Parigi in direzione Pogba. Spiccano i nomi di Marco Verratti e Lucas. L’azzurro fu a un passo dalla Juventus prima dell’irruzione milionaria del Psg. Il brasiliano è a sua volta fra i primissimi nella lista bianconera degli attaccanti esterni. A gennaio fu fatto un timido tentativo per portarlo a Torino almeno in prestito. Là davanti, nella prossima stagione, soprattutto se dovesse rimanere Conte in panchina, si utilizzerà infatti il tridente con maggiore continuità: due ali pure a supporto di un centravanti, e di qui, per esempio, i tanti sondaggi per i vari Cuadrado, Nani e Cerci.

Paletti — Tornando a un possible scambio con il Paris St. Germain, va segnalato come la Juve sia irremovibile rispetto alla posizione ribadita non a caso più volte in queste ultime settimane: Pogba non è sul mercato, a meno che non sia lo stesso ragazzo a chiedere di essere ceduto. E nell’eventualità, il valore del cartellino non scenderebbe sotto i 70 milioni. Dunque è facile ipotizzare che l’inserimento di Verratti nella trattativa non avrebbe seguito se non fosse accompagnato da almeno 50 milioni di euro: qualche contante in meno se sul tavolo venisse invece calato il cartellino del 21enne Lucas.

Scadenze francesi — Altri due giocatori del Psg sono poi nel mirino della Juve: si tratta di Jeremy Menez e di Alex. Il primo è in scadenza di contratto, mentre Alex Rodrigo Dias da Costa, classe 1982, è sì legato ai francesi fino al 2015, ma di fatto va considerato sul mercato, anche perché dietro di lui spinge l’ex romanista Marquinhos, per il quale la proprietà araba ha speso oltre 30 milioni la scorsa estate. Alex, 18 presenze nella Seleçao, ha recentemente dichiarato di amare Parigi, “dove vinciamo e abbiamo ambizioni. Aspetto un segnale dalla dirigenza, sanno quello che voglio. So che stanno riflettendo, a fine stagione ne parleremo, spero però di poter restare almeno un paio d’anni”. E non finisce qui, perché la Juve è solleticata anche dall’idea Thiago Motta. (Gazzetta dello Sport)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy