PRESENTAZIONE – Coman punge: “Bayern superiore a tutti”

PRESENTAZIONE – Coman punge: “Bayern superiore a tutti”

coman

PRESENTAZIONE – E’ il suo giorno, il giorno di Coman. Allegri, quest’anno, lo ha schierato sempre titolare, il Bayern Monaco lo ha portato in Baviera a tutta velocità. E lui ha subito annusato l’aria al Bayern, e ha raccontato le sue sensazioni in conferenza di presentazione: “Al mio arrivo mi è bastato poco per capire in che grande club sono capitato – ha detto l’attaccante in conferenza stampa – sento di essere in buone mani. Il Bayern è un club che si adatta al mio stile di gioco e ha vinto molto. Giocavo già in una grande squadra, ma il Bayern per me è superiore a tutti”. In chiusura un battuta anche sul suo ruolo: “Preferisco giocare a sinistra ma anche sulla fascia destra va bene. Sono un giocatore che può fare la differenza in qualsiasi momento. Ho fatto le visite e sto bene. Quando l’allenatore vorrà potrá contare su di me”

In chiusura a parlare è stato Sammer, che ha detto la sua sul nuovo acquisto: “Kingsley parla un perfetto italiano e questo ci aiuta perché potrà farsi capire da molti compagni e da alcune persone dello staff. Presto farà anche un corso di tedesco; può giocare a sinistra o a destra e ci sará piu competizione per Ribery, Robben e Douglas Costa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy