Pogba, apre al rinnovo e si prende la Juventus

Pogba, apre al rinnovo e si prende la Juventus

TORINO – Dopo essersi preso la Francia Paul Pogba si appresta a fare altrettanto con la Juventus legandosi al club bianconero per i prossimi cinque anni e prenotando il posto di leader della squadra di domani. Che il rinnovo di contratto del centrocampista transalpino fosse nell’aria era cosa risaputa, ma…

TORINO – Dopo essersi preso la Francia Paul Pogba si appresta a fare altrettanto con la Juventus legandosi al club bianconero per i prossimi cinque anni e prenotando il posto di leader della squadra di domani. Che il rinnovo di contratto del centrocampista transalpino fosse nell’aria era cosa risaputa, ma le parole di ieri del diretto interessato a Telefoot rafforzano l’idea che la Juventus voglia allontanare, almeno per un po’, le voci e blindare il calciatore sotto la Mole.

 

“Stiamo trattando il rinnovo, presto incontrerò i miei dirigenti”, poche e chiare parole quelle di Pogba che fanno però esultare il popolo bianconero che in estate a lungo è rimasto col fiato sospeso di fronte alle voci che volevano il francese in partenza per Parigi e che invece, salvo sorprese, presto firmerà un accordo fino al 2019 – a quattro milioni a stagione – con la Juventus legando il proprio destino a quello del club torinese. Un rinnovo che è un segnale importante per le grandi d’Europa: la Juventus non ha intenzione di cedere i suoi campioni e vuole anzi costruire su di essi una squadra sempre più forte che possa dar del filo da torcere anche sul palcoscenico europeo pur non avendo a disposizione budget praticamente illimitati dei rivali.  (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy