Parla l’agente di Witsel: “Lo Zenit ha compromesso tutto”

Parla l’agente di Witsel: “Lo Zenit ha compromesso tutto”

Intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, Riccardo Napolitano ha spiegato tutto

Torino – E’ stato lo Zenit ha far saltare la trattativa Witsel. Lo riferisce l’agente del giocatore, che intervenuto in radio spiega: “Lo Zenit all’ultimo minuto, non trovando un sostituto, ha alzato il prezzo e ha compromesso la trattativa che alla fine è saltata”. Ma rivela anche che in realtà il giocatore aveva quasi chiuso con il Napoli: “E’ stato vicinissimo. Witsel è stato più vicino al Napoli che alla Juventus. Gli azzurri avevano anche l’accordo con lo Zenit, a differenza della Juventus, poi qualcosa non è andato e la trattativa non si è fatta. Axel ha sempre gradito il Napoli, a differenza di altri calciatori, ha sempre abbracciato il progetto”. Intanto scoperto un altro incredibile retroscena – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy