Osvaldo ha le valigie pronte

Osvaldo ha le valigie pronte

Osvaldo con le valigie già pronte? Secondo Tuttosport è più di un’ipotesi. L’italo-argentino è arrivato nel mercato di gennaio con la voglia di ricominciare, di tornare ad esultare e lasciarsi alle spalle l’esperienza con il Southampton. A Torino si è ambientato alla grande, con il Verona è andato vicino al…

Osvaldo con le valigie già pronte? Secondo Tuttosport è più di un’ipotesi. L’italo-argentino è arrivato nel mercato di gennaio con la voglia di ricominciare, di tornare ad esultare e lasciarsi alle spalle l’esperienza con il Southampton. A Torino si è ambientato alla grande, con il Verona è andato vicino al gol, il palo gli ha negato la gioia, esultanza rimandata alla gara in Coppa con il Trabzonspor, Osvaldo segna sia all’andata che al ritorno. Poi la frenata, Osvaldo non riesce ad incidere, Conte lo lancia, lui si impegna ma non riesce ad entrare a pieno nei meccanismi del tecnico bianconero.

 

 

A suo favore gioca l’ambientamento con lo spogliatoio, ha legato con tutti, sa farsi voler bene. Vero, avrebbe bisogno di più tempo per metabolizzare e poi applicare gli schemi di Conte, le lancette però giocano a suo favore, siamo quasi al termine della stagione, la Juve si avvicina a grandi falcate verso il terzo titolo consecutivo, c’è la finale di Europa League da centrare, magari l’attaccante può togliersi ancora qualche soddisfazione, così come Madama può centrare il double. Sicuramente Conte gli concederà altre possibilità, magari per Osvaldo sarà anche l’occasione per ingolosire altre squadre, il suo pensiero non è quello di tornare in Premier, vuole l’Italia, chissà che ci sia qualche squadra pronta ad accoglierlo. Il rush finale gli servirà per convincere Cesare Prandelli ad inserirlo nella lista dei giocatori che il prossimo giugno disputeranno i Mondiali in Brasile, è un suo grande obiettivo, così come quello di vincere con la Juventus. Poi sarà il tempo delle valutazioni, il suo riscatto è fissato a 19 milioni, tanti, i bianconeri molto probabilmente non rileveranno il suo cartellino, anche con un notevole sconto. Dalla prossima stagione, infatti, l’ingaggio di Osvaldo salirebbe a 3,5 milioni, la Juventus punta con decisione ad acquistare un bomber di caratura internazionale, per dirla in breve, uno alla Mandzukic. Ultimi mesi di Osvaldo a Torino? Molto probabile.

Tuttojuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy