OSSESSIONE – Mourinho vuole Pogba, il Chelsea ci prova ancora

OSSESSIONE – Mourinho vuole Pogba, il Chelsea ci prova ancora

mourinho ossessione pogba

OSSESSIONE – Tu chiamale se vuoi ossessioni, e l’ossessione per lo Special One, per Josè Mourinho, ha un nome ed un volto: Paul Pogba. L’offerta mostruosa del Chelsea non avrebbe trovato terreno fertile, i 95 milioni messi sul tavolo non hanno fatto battere ciglio alla dirigenza bianconera, più che intenzionata a tenersi il suo gioiello n.1. Ma le sorprese non sembrano destinate a finire, fino all’ultimo secondo di questo estenuante e pazzesco calciomercato.

SICURI IN INGHILTERRA – Dalla terra d’Albione non hanno dubbi: non sono rumors, sono parole gridate quelle dell’Indipendent, che parla di vera e propria ossessione di Mourinho per Pogba, “in particolare alla luce del deludente avvio di stagione dei Blues”. E’ l’ancora di salvezza Special per lo Special One, la vittoria contro il West Brom non ha certo placato i tifosi, né le ire di Abramovitch per l’avvio stentato. Matic è al di fuori di ogni critica, ma Fabregas sta infiammando le ire dei tifosi, con l’accusa principale: non sa difendere. Ed ecco che entra in gioco l’ossessione di Josè, che completerebbe alla perfezione per caratteristiche il centrocampo dei Blues. Fino all’ultimo il Chelsea ci proverà, per ragioni di tecnica, di tattica, di salvezza, e di ossessione.

_____________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Accendi la tua passione bianconera
._____________________________________________________________________________
BANNERJUVE
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy