Orsolini: “Abbiamo paura, si dorme in hotel. Juve? Fa piacere, ma lotto per l’Ascoli”

Orsolini: “Abbiamo paura, si dorme in hotel. Juve? Fa piacere, ma lotto per l’Ascoli”

L’esterno classe ’97 ha parlato della situazione nelle Marche e dell’interesse dei bianconeri

TORINO – È uno dei talenti della Serie B seguito con maggior interesse dalla Juve, ma adesso Riccardo Orsolini pensa all’Ascoli e a quanto successo nelle Marche: “E’ dura, abbiamo tanta paura. Io vengo da Rotella, un piccolo paese qua vicino. E’ un momento molto difficile, proviamo a non pensarci ma è veramente dura. Ora la società ci ha messo a disposizione un hotel sulla riviera, a Grottammare e dormiamo là perché ad Ascoli non siamo tranquilli, abbiamo paura. Domenica mattina ho sentito la scossa, sono uscito subito di casa, è stato terribile, non ho altre parole. C’è stata qualche crepa, ma per fortuna nessun danno serio. La notte dell’altra scossa invece abbiamo dormito in palestra. La paura più grande è che possa tornare da un momento all’altro e sconvolgere ancora di più la nostra vita. Ci tengo tanto a lasciare un pensiero a tutte le famiglie colpite, a chi ha perso tutto e a chi sta cercando piano piano di ripartire.” Queste le parole di Orsolini ai microfoni di Gianlucadimarzio.com, dove ha anche parlato dell’interesse della Juve per lui: “Fa piacere l’interesse delle squadre di Serie A e anche della Juventus, loro sono i migliori d’Italia. Ma io penso solo alla mia squadra. E’ una sensazione unica combattere e lottare per la tua città e credo in questo senso di essere un privilegiato perché non tutti hanno avuto la fortuna di provarla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy