Nella prossima stagione arriverà uno fra Cerci e Candreva

Nella prossima stagione arriverà uno fra Cerci e Candreva

L’inizio della prossima stagione dovrebbe coincidere, per la Juventus, con un cambio di modulo, che dovrebbe portare i bianconeri a giocare con un atteggiamento più europeo, ovvero passando ad una difesa a 4. Verosimilmente, il nuovo sistema tattico che sarà adottato da Antonio Conte prevederà anhe l’impiego di tre punte,…

L’inizio della prossima stagione dovrebbe coincidere, per la Juventus, con un cambio di modulo, che dovrebbe portare i bianconeri a giocare con un atteggiamento più europeo, ovvero passando ad una difesa a 4.

Verosimilmente, il nuovo sistema tattico che sarà adottato da Antonio Conte prevederà anhe l’impiego di tre punte, una della quali dovrà essere molto abile a giocare sull’esterno.

Per questo, la dirigenza bianconera starebbe provando ad assicurarsi uno fra i migliori esterni offensivi del campionato, cosi’ come afferma Mauro Suma nel suo editoriale per TMW.

I tifosi juventini possono stare sufficientemente sereni. Fra i loro colpi di mercato della prossima stagione, spiccherà uno dei due fra Alessio Cerci e Antonio Candreva. In entrambi i casi ci sarà da discutere. PerchéCerci fino ad oggi ha fatto bene in carriera soprattutto con Ventura e alla guida della Juventus dell’anno prossimo non ci sarà Ventura. Mentre Candreva è già caduto dentro nella Juve dei due settimi posti e a volte, nel calcio, ci si rilancia lontano dalle big ma quando si torna sul luogo del delitto l’inerzia svanisce. Ma sul piano mediatico-sportivo, chiunque dei due arrivi, sarà comunque un bel colpo”, queste sono le considerazioni del giornalista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy