Muniain non rinnova: c’è la Juve

Muniain non rinnova: c’è la Juve

La Juventus è alla ricerca di un esterno sinistro: Isla non è più certo di restare a Torino nonostante il suo riscatto dall’Udinese pare essere cosa ovvia; con Pepe in scadenza di contratto nel 2015 e in condizioni fisiche molto critiche, Marotta e Paratici stanno da tempo scandagliando il mercato…

La Juventus è alla ricerca di un esterno sinistro: Isla non è più certo di restare a Torino nonostante il suo riscatto dall’Udinese pare essere cosa ovvia; con Pepe in scadenza di contratto nel 2015 e in condizioni fisiche molto critiche, Marotta e Paratici stanno da tempo scandagliando il mercato alla ricerca di un profilo adatto, capace di far compiere il salto di qualità ai bianconeri.

 



 

ANCORA SPAGNA – Il paese iberico ha portato fortuna la scorsa estate alla Juventus che dall’Atheltic Bilbao ha portato a Torino, a condizioni molto favorevoli, la punta navarra Fernando Llorente: ancora una volta la dirigenza bianconera pare aver individuato nel club basco un altro giocatore che potrebbe essere perfetto per risolvere i problemi sulla corsia mancina. Si tratta di Iker Muniain, classe ’92, in scadenza di contratto nel giugno 2015 con il club biancorosso.

RINNOVO LONTANO – L’accordo tra l’Athletic Bilbao e lo spagnolo per il prolungamento del contratto pare non essere per nulla vicino: nonostante Muniain nel dicembre del 2009 abbia concordato con la società una clausola rescissoria compresa tra i 36 ed i 45 milioni di euro, se non si dovesse arrivare al rinnovo tale vincolo verrebbe praticamente a cadere, portando la Juventus a tirare decisamente al ribasso sul prezzo del cartellino, oppure a compiere il secondo sgarbo ai baschi, aspettando che Muniain arrivi a fine contratto. Tuttavia l’esterno serve già a giugno e un’offerta economica per prelevare subito lo spagnolo non può essere esclusa.

ESTERNO IDEALE – Muniain gioca da sempre nell’Atheltic Bilbao: dal 2009, quando ha firmato il suo primo contratto da professionista. Veloce, geniale, il ragazzo nativo di Pamplona ama suggerire i compagni del reparto offensivo oltre che cercare la via del gol: nella Liga quest’anno è già arrivato a quota 4 reti in 28 presenze (3 gli assist). Se consideriamo anche le due marcature in Coppa del Re e le 4 in Under 21 spagnola, Muniain raggiunge la doppia cifra: numeri importanti che potrebbero convincere Marotta ad affondare il colpo per questo esterno che piace molto anche ad Antonio Conte.

(Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy