MERCATO – Rolando, futuro bianconero?

MERCATO – Rolando, futuro bianconero?

L’emergenza costante in cui versa la difesa della Juventus ha convinto la dirigenza bianconera a intervenire sul mercato di gennaio. Uno, se non due, gli innesti previsti per consegnare ad Allegri un’alternativa di qualità. Il primo nome sulla lista è Rolando del Porto: l’ex difensore di Napoli e Inter, che…

L’emergenza costante in cui versa la difesa della Juventus ha convinto la dirigenza bianconera a intervenire sul mercato di gennaio. Uno, se non due, gli innesti previsti per consegnare ad Allegri un’alternativa di qualità. Il primo nome sulla lista è Rolando del Porto: l’ex difensore di Napoli e Inter, che non rientra nei piani dei lusitani, potrebbe sbarcare a Torino per una cifra tra i 3-4 milioni di euro. Per la fascia piace Vrsaljko

 

Le possibilità di vedere tornare in Serie A il difensore capoverdiano naturalizzato portoghese per la terza volta sono concrete. Non all’Inter però, nonostante il corteggiamento estivo non andato a buon fine, bensì alla Juventus. Rolando sarebbe una pedina di sicuro affidamento per Allegri, capace di giocare sia in una difesa a tre che in una a quattro e soprattutto con una buona esperienza alle spalle nel nostro calcio. L’ok del Porto c’è già visto che il centrale non rientra nei piani dell’allenatore e per una cifra intorno ai 3 milioni di euro potrebbe partire già a gennaio.

Un po’ più complicata la questione esterno di difesa dopo gli infortuni di Asamoah e Romulo e il rendimento altalenante di Evra. Con Lichtsteiner in scadenza di contratto, la Juventus sta pensando di rinforzare la fascia già nel mercato invernale. Il nome più gradito però resta Sime Vrsaljko, classe 1992 che a Sassuolo è tornato a giocare ad alti livelli. L’affare si può fare, ma a giugno. (sportmediaset)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy