MERCATO – Real-Pogba, l’ostacolo si chiama Raiola

MERCATO – Real-Pogba, l’ostacolo si chiama Raiola

Il Real Madrid, nonostante le dichiarazioni di facciata dell’agente Fifa Ernesto Bronzetti, continua a seguire con grande interesse il centrocampista francese Paul Pogba. Il tecnico Carlo Ancelotti ha fatto il suo nome al presidente madridista Florentino Perez, disposto a mettere sul piatto della bilancia 90 milioni di euro. Ma a…

Il Real Madrid, nonostante le dichiarazioni di facciata dell’agente Fifa Ernesto Bronzetti, continua a seguire con grande interesse il centrocampista francese Paul Pogba. Il tecnico Carlo Ancelotti ha fatto il suo nome al presidente madridista Florentino Perez, disposto a mettere sul piatto della bilancia 90 milioni di euro.

 

Ma a complicare l’operazione di mercato ci sarebbe un altro ostacolo al di là delle pretese di Antonio Conte che pretende nella rosa della prossima stagione anche il fuoriclasse francese. Il portale transalpino le10sport.com svela un retrocena legato al procuratore del giocatore Mino Raiola, ancora in rotta di collisione – secondo quanto riportato in data odierna – con i dirigenti spagnoli. La frattura tra Mino Raiola e la dirigenza del Real Madrid si sarebbe generata nella passata stagione – quando – in attesa di conoscere il destino della panchina del Psg, l’agente aveva sondato il terreno con Florentino Perez per portare Ibrahimovic nel club madridista. La risposta negativa dei dirigenti – pur col pieno consenso del nuovo tecnico Ancelotti – avrebbe genereto questa frizione. In questo momento – come rivelato dal sito francese – Mino Raiola starebbe in ogni modo ostacolando il passaggio di Pogba al Real Madrid, sconsigliando il ragazzo ad accettare la corte degi spagnoli. (Juvenews.eu) 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy