Mercato, primo affondo di Conte per Morata: rifiutati 60 milioni

Mercato, primo affondo di Conte per Morata: rifiutati 60 milioni

Il Real ha rispedito al mittente la prima offerta del Chelsea per l’ex centravanti bianconero e non scende dalla richiesta di 75 milioni di euro

TORINO – Il primo assalto di Antonio Conte per Alvaro Morata è stato respinto, il Chelsea dovrà preparare una seconda se vuole portare lo spagnolo a Londra. Secondo quanto riportato quest’oggi da Marca in prima pagina i blues hanno fatto una prima offerta al Real per Morata da 60 milioni di euro, esattamente il doppio rispetto alla “recompra” esercitata recentemente dalle merengues. Una plusvalenza importante che, però, non basta al Real Madrid, deciso nella richiesta di 75 milioni di euro per Alvaro Morata. Si attende un rilancio del Chelsea, squadra al momento favorita per l’ex Juve, ma occhio ai bianconeri che non hanno ancora mollato definitivamente la pista Morata. Intanto c’è il colpo da 35 milioni: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy