Mercato, Pedullà: “Telefonata Morata-Marotta, si accende la speranza”

Mercato, Pedullà: “Telefonata Morata-Marotta, si accende la speranza”

L’esperto di mercato ha svelato un retroscena che potrebbe aprire alla permanenza dello spagnolo a Torino

TORINO – Alvaro Morata e la Juve, un rapporto che dopo tante voci e tante discussioni potrebbe ancora andare avanti. Secondo quanto riportato quest’oggi da Alfredopedulla.com nelle ultime ore ci sarebbe stata una telefonata tra Morata e Marotta che può riaccendere la speranza dei tifosi bianconeri: “Siamo al dentro o fuori. Oggi, forse, più dentro che fuori. Ma fino all’ultimo minuto bisognerà stare col fiato sospeso perché la storia – Morata sì, Morata no – è troppo importante per la Juve. C’è un giorno che potrebbe – condizionale d’obbligo – essere considerato quello decisivo in caso di svolta. Mercoledì scorso quando Morata ha telefonato a Marotta per chiarire la portata di alcune dichiarazioni. Gli avevano attribuito la volontà di lasciare la Juve, non era vero. E Morata ha voluto chiarire all’amministratore delegato un concetto: che lui in bianconero sta bene e che ci resterebbe volentieri. A quel punto Marotta si è acceso, si è messo in contatto con il Real, è tornato alla carica in attesa dell’incontro che potrebbe fare la differenza. Siamo al dentro o fuori, non ci sono certezze assolute, ma quella telefonata può allungare la… Juve di Morata”. Perché queste novità? E’ cambiato tutto: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy