MERCATO – Lavezzi – PSG, è rottura. La Juve si avvicina

MERCATO – Lavezzi – PSG, è rottura. La Juve si avvicina

TORINO – Ezequiel Lavezzi e il Paris Saint Germain si divideranno a gennaio. Non c’è spazio per la mediazione, troppo grave la frattura tra il Pocho e il tecnicoBlanc che dell’argentino, ha fatto sapere chiaramente, non ne vuole più sapere. Il rientro in ritardo dalle vacanze natalizie ha firmato il…

TORINO – Ezequiel Lavezzi e il Paris Saint Germain si divideranno a gennaio. Non c’è spazio per la mediazione, troppo grave la frattura tra il Pocho e il tecnicoBlanc che dell’argentino, ha fatto sapere chiaramente, non ne vuole più sapere. Il rientro in ritardo dalle vacanze natalizie ha firmato il divorzio, cessione subito. Lavezzi vorrebbe tornare in Italia ma l’ingaggio (4,5 milioni netti) e il costo del cartellino (20 milioni) sono ostacoli enormi. La decisione del tecnico è stata presa: Lavezzi via. Ma c’è un però. Ovvero che la posizione dello stesso Blanc all’interno del Psg in questo momento è tutt’altro che salda. Se è vero che il Pocho a suo modo sta portando avanti un fronto anti-allenatore, è anche vero che i rapporti tra Blanc e la dirigenza sono ai minimi storici e questa mancanza di fiducia potrebbe frenare, se non stoppare, la volontà di lasciar partire Lavezzi con un certo anticipo.

 

Del resto a Parigi si attende un’offerta da 20 milioni di euro che non arriva e difficilmente lo farà a breve. Una situazione che fa felice soprattutto la Juve, tornata a drizzare la antenne sul Pocho. I bianconeri sono tornati a sondare il terreno per quella che potrebbe tornare a essere una grande occasione. Un affare che, nonostante le pretese dei francesi, potrebbe chiudersi anche a 10 milioni di euro, o giù di lì, visto che il contratto di dell’argentino scadrà nel giugno del 2016. (sportmediaset)

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy