Mercato, la Roma apre: per Pjanic si accettano anche le rate

Mercato, la Roma apre: per Pjanic si accettano anche le rate

I giallorossi sono pronti ad accettare un pagamento dilazionato in più anni per il bosniaco, che adesso si avvicina alla Juve

TORINO – Ci sono importanti novità che arrivano nelle ultime ore sul fronte Miralem Pjanic, che adesso sembra molto più vicino alla Juventus. Secondo quanto riportato da Goal.com la Roma avrebbe deciso di accettare un pagamento dilazionato per Pjanic, rinunciando di fatto al pagamento in un’unica soluzione della clausola di rescissione da 38 milioni di euro. Questo apre di fatto nuovi scenari nell’operazione, con il possibile inserimento di contropartite tecniche, su tutti Simone Zaza. La Juve a questo punto potrebbe presentare un’offerta complessiva da circa 35 milioni di euro, offerta molto vicina dunque alla clausola rescissoria di Pjanic e che potrebbe far vacillare la Roma. Intanto arriva il primo colpo da 25 milioni: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy