Mercato, la Juve potrebbe perdere Berardi

Mercato, la Juve potrebbe perdere Berardi

L’accordo con il Sassuolo per il riscatto di Berardi non è legalmente valido. Le norme federali non prevedono in nessun modo la “recompra” spagnola

TORINO – Continua lo scontro Juve-Inter per Berardi. L’esterno neroverde è finito in cima alla lista degli obiettivi di mercato di Mancini, ma la Vecchia Signora detiene una corsia preferenziale sull’acquisto di Berardi. Il club di Milano, da parte sua, fa affidamento sull’inesistenza di alcun tipo di diritto di “recompra” nelle norme federali, inesistenza che è stata confermata dalla stessa FIGC. Questo è quanto riportato dal Corriere dello Sport. L’Inter si dice quindi fiducioso di poter arrivare all’attaccante esterno del Sassuolo, nonostante le smentite di Marotta. La dirgenza della Juve, da parte sua, si sente forte dell’accordo verbale con il club neroverde, con il quale è in ottimi rapporti. A giocare un ruolo fondamentale sarà molto probabilmente la volontà del calciatore, che però ancora non si è espresso a riguardo. Vedremo chi la spunterà.

Affare Pogba, la Juve non fa sconti: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy