Mercato, la Juve guarda ancora in Polonia: c’è Krychowiak

Mercato, la Juve guarda ancora in Polonia: c’è Krychowiak

Oltre a Kaputska, con la nazionale polacca c’è un secondo giocatore che interessa la Juventus per rinforzare il centrocampo

TORINO – La Juventus continua a osservare l’europeo per scovare giocatori che facciano al caso suo per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione, quando si cercherà di conquistare il 6° scudetto consecutivo e di provare ancora una volta ad andare fino in fondo in Champions League. L’obiettivo di mercato numero uno è in questo momento Javier Mascherano, che però sembra stia valutando la possibilità di rinnovare con il Barça. E allora la Vecchia Signora si guarda attorno per trovare alternative da portare alla corte di Allegri: tra queste, Grzegorz Krychowiak, 26 anni, vertice basso del centrocampo della nazionale polacca all’europeo. Si tratta di un calciatore di quantità e qualità. Per caratteristiche, in realtà, non ricorda molto Mascherano; il calciatore fa della forza una delle sue caratteristiche principali: 1,86m per 85kg usa il fisico per sradicare il pallone agli avversari ed è dotato di un tiro potentissimo. Per capirci, è un calciatore più potente e compassato, più simile a Khedira che al Jefecito.

Krychowiak è di proprietà del Siviglia, club spagnolo che negli ultimi anni sta lentamente portando alle luci della ribalta diversi talenti consentendogli di vincere le ultime tre edizioni dell’Europa League. 42 presenze quest’anno tra Liga e coppe, sul suo contratto pende una clausola di rescissione da 30 milioni di euro, cifra che dopo l’acquisto di Pjanic la Juventus non può permettersi: serviranno delle cessioni per poter puntare ad un pezzo pregiato come il Polacco.

Sempre a centrocampo, intanto, la Juve rischia di perdere uno dei suoi obiettivi: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy