Morata, domani la Juve a Madrid per chiudere

Morata, domani la Juve a Madrid per chiudere

TORINO – Una nuova missione a Madrid, probabilmente quella decisiva. La Juventus va all’assalto di Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo ha rifiutato la corte di tutti gli altri club europei per legarsi ai bianconeri. Beppe Bozzo sta cercando insieme ai dirigenti juventini di trovare la soluzione che possa accontentare tutti.…

TORINO – Una nuova missione a Madrid, probabilmente quella decisiva. La Juventus va all’assalto di Alvaro Morata. Il centravanti spagnolo ha rifiutato la corte di tutti gli altri club europei per legarsi ai bianconeri. Beppe Bozzo sta cercando insieme ai dirigenti juventini di trovare la soluzione che possa accontentare tutti. Il club bianconero ha già l’accordo con il giocatore, ma non ha ancora trovato l’intesa col Real Madrid che punta su Radamel Falcao. 

 

Inizialmente i dirigenti della Casa Blanca avevano cercato di inserire il cartellino di Morata come parziale contropartita tecnica da girare al Monaco, ma di fronte all’ennesimo no da parte di Morata, non ha potuto far altro che rassegnarsi. Morata ha un contratto fino al 2015, e non ha ancora firmato il rinnovo: la condicio sine qua non sembra essere il suo passaggio alla Juve, e a questo punto i dirigenti spagnoli saranno costretti ad assecondare la volontà del ragazzo, al quale la Juventus ha offerto un contratto quinquennale da 1,5 milioni di euro. Ancora poche ore e la trattativa più lunga dell’estate potrebbe essere risolta. (Juvenews.eu)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy