MERCATO – Juve su Cuadrado, ma Mourinho complica

MERCATO – Juve su Cuadrado, ma Mourinho complica

TORINO – ULTIM’ORA (goal.com) Cuadrado alla Juventus non si fa, parola di Mourinho. L’attuale tecnico del Chelsea, secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, si sarebbe infatti messo di traverso nel trasferimento del colombiano in bianconero. O, almeno, non sarebbe disposto a concedere il giocatore con la formula del prestito richiesta da Marotta. …

TORINO – ULTIM’ORA (goal.com) Cuadrado alla Juventus non si fa, parola di Mourinho. L’attuale tecnico del Chelsea, secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, si sarebbe infatti messo di traverso nel trasferimento del colombiano in bianconero. O, almeno, non sarebbe disposto a concedere il giocatore con la formula del prestito richiesta da Marotta. Allo Special One, insomma, non interessa trattenere Cuadrado a ‘Stamford Bridge’, anzi. L’allenatore portoghese preferirebbe liberarsene definitivamente. E tutto questo a soli sei mesi dal suo acquisto.  

 

In tal senso Mourinho avrebbe addirittura incaricato il proprio agente Jorge Mendes di trovare una squadra disposta a pagare i 25-30 milioni necessari per liberare Cuadrado e investire poi quella cifra su altre operazioni in entrata. Cifra che, ovviamente, alla Juventus nessuno però intende spendere. 

Dopo aver già uscito qualcosa come 60 milioni per Dybala e Mandzukic, infatti, in corso Galileo Ferraris le casse sono state chiuse. O quasi. E anche nel caso in cui si dovesse riuscire a raccogliere un tesoretto tramite la cessione di un big il nome sul quale investirlo non sarebbe certo quello del colombiano.

Non è un mistero, d’altronde, che il sogno di Allegri giochi nel Chelsea proprio come Cuadrado ma si chiamiOscar, talentuoso trequartista brasiliano mai uscito completamente dai radar di Marotta e che per 40 milioni sbarcherebbe a Torino per la gioia del tecnico livornese. Prima, però. c’è da capire cosa ne sarà di Pogba e Vidal.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy