Mercato Juve, Esclusiva ag. Pjaca: “Il mondiale decisivo per il futuro a Torino o altrove”

Mercato Juve, Esclusiva ag. Pjaca: “Il mondiale decisivo per il futuro a Torino o altrove”

Marko Naletelic: “Il mio assistito avrebbe meritato più spazio allo Schalke, ma ha dimostrato le sue grandi qualità nelle poche chance da titolare. Tornerà forte come quando venne acquistato dai bianconeri”

di redazionejuvenews

di RAMONA MARCONI

TORINO – Pjaca idea… Di rivederlo finalmente al top. Marko era stato uno degli oggetti di mercato più contesi dopo gli Europei del 2016. La Juve aveva battuto con oltre 30 milioni la concorrenza del Milan e di altre big europee per accaparrarselo, ma dopo due anni sul suo talento è calato un velo. A gennaio il 23enne croato era volato allo Schalke 04 per rivedere la luce, alla fine non è che abbia trovato in Germania un posto al sole: “Speravo giocasse di più – ammette in esclusiva a Juvenews, l’agente Naletelic – sopratutto con un allenatore come Tedesco che lo conosceva già bene e aveva insistito per averlo. Invece troppo poco spazio per Marko che, dopo gli infortuni, aveva assolutamente bisogno di continuità. Nelle poche chance da titolare ha comunque dimostrato le sue grandi qualità”. Dal primo minuto solo 6 volte, in tutto 466’ in campo, oggi il ct della Croazia teme che non sia bastato il tempo: “Io spero che possa disputare un grande mondiale – prosegue ai nostri microfoni il manager – ma purtroppo è appena rientrato e ha bisogno di giocare per fare un buon ritiro. Adesso sembra stare bene, Marko lavora duramente per tornare in forma. L’obiettivo è riprendersi la Nazionale e presentarsi nelle migliori condizioni al ritiro della Juve”.

FUTURO

Già perché anche il futuro bianconero rimane in dubbio. Per Pjaca questo è un grande cruccio. Ma il procuratore Naletelic è pronto a sostenerlo: “Non ho dubbi che tornerà fortissimo come quando lo comprò la Juve. E’ ancora presto per sapere se rimarrà a Torino o andrà altrove. Marotta e Paritici credono fortemente in lui, non a caso non hanno voluto inserire il riscatto nel prestito con lo Schalke. Hanno al contrario sempre negato l’opzione a tutte le pretendenti anche nell’ultimo mercato”. Di conseguenza Marko può e deve sperare ancora di conquistare di nuovo lo Stadium: “In Germania non rimarrà, il mondiale sarà decisivo per sapere se continuerà con la Vecchia Signora. Dipenderà anche dai piani e dalle partenze nella Juve. E anche da Allegri, con cui Marko ha un ottimo rapporto”. Magari proprio il tecnico potrebbe trascinarselo all’Arsenal, sulle sue tracce insieme al Valencia.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TIFOSI JUVE: NON CI SAREMO

ARRIVA IL DOPO ALLEGRI

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

TIFOSI JUVE: NON CI SAREMO

ARRIVA IL DOPO ALLEGRI

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy