MERCATO – Il prezzo di Dybala si abbassa: la Juve tenta il colpo

MERCATO – Il prezzo di Dybala si abbassa: la Juve tenta il colpo

Che alla Juve piacca Paulo Dybala ormai non è un segreto, ma Zamparini non nasconde l’interesse di numerosissime e ricchissime squadre (straniere e non, sul giocatore ci sarebbe anche la Roma) anche perché ha tutto l’interesse di scatenare un’asta. Il presidente del palermo ha fissato il prezzo in 40 milioni…

Che alla Juve piacca Paulo Dybala ormai non è un segreto, ma Zamparini non nasconde l’interesse di numerosissime e ricchissime squadre (straniere e non, sul giocatore ci sarebbe anche la Roma) anche perché ha tutto l’interesse di scatenare un’asta. Il presidente del palermo ha fissato il prezzo in 40 milioni di euro, ma questo è ritenuto il prezzo di inizio trattativa dagli addetti ai lavori ed è destinato a calare perché l’attaccante ha il contratto in scadenza nel giugno 2016.

 

C’è però un’altra strada per accontentare tutti, Zamparini, calciatore ed eventuale acquirenti. Lo ha svelato l’esperto di mercato Alfredo Pedullà a Sportitalia: “Negli ultimi tempi c’è stato un riavvicinamento tra le parti – ha detto – con gli agenti del giocatore che avrebbero proposto a Zamparini un prolungamento del contratto ma con una clausola liberatoria fissata ad una cifra decisamente inferiore ai 40 milioni di cui parla il presidente rosanero. E’ una soluzione che accontenterebbe tutti, anche la Juve, che è uno dei club maggiormente interessati”. Ad un prezzo ragionevole, Marotta ci proverebbe certamente, magari tentando di abbassare il cash con qualche contropartita tecnica come ha fatto di recente il Chelsea con la Fiorentina nella trattativa Cuadrado (inserimento di Salah). (calcioworld)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy