Mercato, il Betis si tira indietro per Lemina: troppo alta la richiesta della Juve

Mercato, il Betis si tira indietro per Lemina: troppo alta la richiesta della Juve

Il club spagnolo era molto interessato al centrocampista gabonese, ma i bianconeri non cedono per meno di 18-20 milioni

TORINO – C’è una pretendente in meno per Mario Lemina, per il Betis Siviglia sono troppi i quasi 20 milioni di euro richiesti dalla Juve per il gabonese. Secondo quanto riportato dal DiariodeSevilla Lemina era l’obiettivo numero uno per il centrocampo del Betis, ma davanti alla richiesta dei bianconeri il club andaluso ha deciso di virare su altri obiettivi. Dopo una buona stagione in Italia e il riscatto a 9,5 milioni, Lemina potrebbe essere uno dei “sacrificati” per fare cassa, ma la Juve non ha alcuna intenzione di scendere sotto i 18-20 milioni per l’ex Marsiglia, con il Leicester che è sempre sullo sfondo e osserva interessato. Intanto la Juve va sull’ennesimo colpo low cost: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy